24/7 Rimani
aggiornato
Torna alle news

Social Media Marketing per il Turismo

20 aprile 2017

Come Internet ha influenzato il settore turistico e cosa possono fare le aziende?

Nel settore turistico l'utilizzo di Internet e dei canali Social hanno alterato profondamente il modo in cui i vari operatori comunicano con il target. Oggi i consumatori utilizzano strumenti per pianificare il viaggio in modo autonomo, dalla scelta della destinazione alle varie attività a cui partecipare durante il soggiorno. Per questo motivo, è importante capire come sono cambiate le abitudini dei clienti e come è possibile sfruttare questi cambiamenti. 

Focus sulle emozioni

Nel settore turistico è essenziale fare leva sulla componente emozionale di ciò che si vuole promuovere. Utile per raggiungere lo scopo, è l'utilizzo dello Storytelling Esperienziale attraverso il quale è possibile collegare storie ed emozioni a luoghi ed attività. In tal modo le destinazioni presentate attraggono maggiormente l'utente, aumentando la probabilità di influenza. Quindi, la comunicazione in questo settore, deve essere focalizzata sugli stili di vita, i simboli e giocare con l'immaginazione

Occorre dare al cliente l'impressione di acquistare un'emozione, piuttosto che un semplice servizio. 

La capacità di condividere contenuti 

Le persone da sempre amano condividere foto e video dei loro viaggi. Internet non ha fatto altro che semplificarne le modalità, garantendo un'audience più ampio. Oltre il 97% degli utenti pubblica foto e video dei loro viaggi online, andando involontariamente ad influenzare tutti coloro che entrano in contatto con quei contenuti. Perché non sfruttare questa naturale propensione dei clienti a proprio vantaggio? 

È quello che sempre più Hotel e Resorts stanno facendo. Più nello specifico, si tratta di stimolare la condivisione di foto e contenuti geolocalizzati oppure con hashtag specifici. In questo modo avrete a disposizione tantissimi contenuti gratuiti e sicuramente più efficaci per due ragioni: la componente emotiva legata alla foto e la sua genuinità. 

Metodi di ricerca delle potenziali destinazioni 

Probabilmente, parlando di Internet e Social, ristoratori e albergatori penseranno subito alle recensioni online. Questa naturale conseguenza dell'elevata connettività degli utenti, genera il più delle volte paura e timore anziché curiosità. È dunque necessario cambiare atteggiamento: una recensione è un semplice feedback e gli utenti, se piacevolmente sorpresi dal servizio o dal rapporto qualità/prezzo, saranno ben disposti a recensire positivamente la vostra attività. In caso contrario, dovrebbero rappresentare un'opportunità di crescita e miglioramento. È bene capire l'importanza delle recensioni in quanto l'89% degli utenti pianifica i propri viaggi basandosi sulle opinioni, foto e commenti condivisi da altri utenti sui Social o su piattaforme dedicate come TripAdvisor. Sono questi i canali che oggi utilizzano i consumatori per lasciarsi ispirare.

Programma fedeltà

Conquistare nuovi clienti è più costoso che mantenerli e fidelizzarli. Questo vale anche - e soprattutto -  per il settore turistico. Per questo motivo molte attività destinano gran parte delle loro risorse nella fidelizzazione del cliente, premiando la loro fiducia attraverso sconti speciali e offerte. Gli effetti di questa attività non sono osservabili solo ed esclusivamente sul singolo cliente: bisognerebbe mirare al suddetto word-of-mouth, ovvero il classico passaparola. È bene precisare che non ci riferiamo allo sconto per il giorno del compleanno, è qualcosa di più complesso e inaspettato. Lo scopo è sorprendere piacevolmente l'utente al fine di essere ricordati. Nella pratica si tratta di monitorare quello che i clienti dicono dell'attività, che condividono tramite i Social, cosa hanno apprezzato durante il soggiorno. E nel caso in cui un cliente parli particolarmente bene del vostro Hotel, perché non offrire un vantaggio costruito ad hoc?

Queste quattro attività, in verità, non costituiscono delle alternative. Sono strettamente interconnesse tra loro e rappresentano gli elementi fondamentali di una strategia Social efficace e ben strutturata, dove ogni opportunità offerta da questi nuovi canali è sfruttata per generare visibilità e fidelizzare il cliente. 

Potrebbe interessarti anche

Quale strategia per affrontare il Black Friday 2017

Quale strategia per affrontare il Black Friday 2017

Il Black Friday è uno speciale giorno dell'anno durante il quale è possibile concludere veri e propri affari approfittando di sconti speciali che possono raggiungere anche il 70%. Quest'anno sarà venerdì 24 novembre, siete pronti?

Il valore dell'eCommerce in Italia

Il valore dell'eCommerce in Italia

Continua a crescere il valore dell'eCommerce in Italia, raggiungendo i 23.6 miliardi di euro.

Data-driven Marketing

Data-driven Marketing

Cos'è il Data-driven Marketing e da cosa ha avuto origine

Contattaci

+39 0735 762470

Via Val Tiberina 79,
San Benedetto del Tronto, AP

Vedi sulla mappa
Team b@z srl