24/7 Rimani
aggiornato
Torna alle news

COME MAI LE MIE EMAIL FINISCONO NELLO SPAM?

Sicurezza IT

7 gennaio 2016

Capita a volte che le mail che inviate vengano classificate come spam. Perché succede questo? Semplicemente non vengono rispettate alcune semplici regole nella stesura del vostro messaggio.

Qui di seguito vi elenchiamo alcuni dei principali errori da evitare.

SCRIVERE SEMPRE L’OGGETTO DELLE MAIL

Non vi fa risparmiare tempo ometterlo. E non inserendolo non solo rischiate di finire nello spam, ma risulta anche difficile ritrovare una mail senza oggetto in un archivio che magari contiene anni di posta.

I DESTINATARI MULTIPLI

E’ vivamente sconsigliato inviare email a molti destinatari lasciando gli indirizzi di ciascuno visibili in chiaro a tutti gli altri. Oltre che essere irrispettoso nei confronti dei destinatari, è un chiaro modo per aumentare lo spam sulle vostre caselle di posta e su quelle presenti nella vostra rubrica.

PAROLE DA EVITARE

Come già detto, l’oggetto di una mail è FONDAMENTALE. Per evitare di essere categorizzati come spam, non utilizzate mai le seguenti parole:

  • gratis
  • Credito
  • Offerta
  • Fallo adesso
  • Tempo limitato

Queste sono solo alcune di quelle più detestate dai provider. Ma ce ne sono altre, qui un link per conoscerle (è in inglese, ma facilmente riportabile alla nostra lingua).

ALTRE REGOLE DI BASE SULL’OGGETTO

Altre cose da evitare:

  • scrivere l’oggetto TUTTO MAIUSCOLO
  • esagerare con la punteggiatura (sfilze di punti esclamativi o interrogativi sono dannosi, oltre che fastidiosi)
  • usare terminologie poco consone (parolacce, per intenderci!)
  • evitate la creatività scrivendo parole utilizzando sia numeri che caratteri numerici. L’oggetto deve essere composto da parole corrette e semplici

Seguendo queste semplici regole eviterete che la vostra posta venga cestinata ancor prima di essere letta, o peggio ancora, di finire nelle blacklist dei vostri destinatari.

Potrebbe interessarti anche

The Wolf: la web series di HP sulla sicurezza informatica

The Wolf: la web series di HP sulla sicurezza informatica

Il Corporate Storytelling è un efficace metodo per veicolare messaggi aziendali coinvolgendo ed emozionando l'utente. Attraverso "The Wolf", HP Inc. ha voluto veicolare un messaggio chiaro e conciso: "Nothing is safe".

Cosa sono i Fondi Paritetici Inteprofessionali nazionali per la formazione continua?

Cosa sono i Fondi Paritetici Inteprofessionali nazionali per la formazione continua?

I Fondi Paritetici Inteprofessionali nazionali per la formazione continua sono organismi di natura associativa promossi dalle organizzazioni di rappresentanza delle Parti Sociali attraverso specifici Accordi Interconfederali stipulati dalle organizzazioni sindacali dei datori di lavoro e dei lavoratori maggiormente rappresentative sul piano nazionale.

Bando regionale finanziamento e-Commerce e digitalizzazione

Bando regionale finanziamento e-Commerce e digitalizzazione

Il 28 ottobre 2016 scade un bando della regione Marche con contributi fino ai 10.000 euro per la digitalizzazione delle imprese artigiane.

Contattaci

+39 0735 762470

Via Val Tiberina 79,
San Benedetto del Tronto, AP

Vedi sulla mappa
Team b@z srl